Banco Popolare

Banco Popolare

Banco PopolareBanco Popolare – Importante test del livello supportile in area 13,29 euro per il gruppo bancario veronese.
L´uptrend, avviato ad inizio 2015, che ha permesso di registrare il massimo annuale a quota 16,55 euro i primi di luglio, è stato successivamente negato sulla soglia psicologica dei 15 euro circa. La rottura della trendline rialzista ha quindi predisposto il terreno per un´inversione di tendenza e l´avvio di un´accelerazione al ribasso tuttora valida. Le vendite degli ultimi giorni hanno infatti spinto le quotazioni verso l´area supportile precedentemente riportata dei 13,29 euro. La rottura del sostegno in data odierna, potrebbe determinare una più strutturata prosecuzione del trend ribassista in atto. Non essendovi più supporti significativi difatti, le quotazioni potrebbero continuare a precipitare avvicinandosi ai 12 euro. Sarebbero quindi indicate strategie ribassiste sulla forza con livello d´entrata leggermente al di sotto del livello supportile rappresentato dai 13 euro e primo e secondo target rispettivamente a quota 12,62 e 12,44 euro. Alternativamente, un pull-back sull´importante supporto citato determinerebbe un rintracciamento del movimento ribassista. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.