Exor

Exor

ExorExor

Last price: 58,000
Entry Price: 59,710
Stop Loss: 53,240
Target 1: 61,800
Target 2: 66,440

Exor S.p.A. è una delle più importanti società di investimento italiane. Fondata nel 2009 a seguito della fusione tra IFI e IFIL, due storiche holding della famiglia Agnelli, attualmente il gruppo opera non solo in Italia, ma è tra le principali holding finanziarie europee con partecipazioni in diversi settori ed aree geografiche. Tra le sue partecipazioni più celebri vi sono, tra le altre, Fiat, Juventus e PartnerRe.

Il corso del titolo a partire da maggio 2018 ha subito una forte contrazione, in linea in realtà con il resto dell’indice di appartenenza. Si è quindi venuto a creare un ampio canale discendente che ha caratterizzato l’andamento delle quotazioni fino alla fine dell’anno. Da inizio 2019 un forte movimento rialzista ha violato la resistenza dinamica posta come limite superiore di questo canale, interrompendo il trend ribassista in atto.

La violazione di questa importante resistenza ha portato il titolo ad oscillare (negli ultimi due mesi) in un trading range compreso tra i 53.24 e i 57.42 euro, generando in corrispondenza di questi livelli delle interessanti aree di supporto/resistenza, entrambe testate diverse volte nel corso delle scorse settimane. Nell’ultima settimana inoltre, sulla scia del rinnovato ottimismo dei mercati in generale, il titolo sta registrando una serie di rendimenti positivi che sembrano suggerire uno scenario rialzista, confermato dalla violazione, nelle più recenti sedute, della resistenza in area 57.42 già citata in precedenza.

Prova FIDA TRADER, Dati Metastock di qualità! E´ arrivata la nuova FIDAworkstation Plus, provala gratuitamente! FIDA Finanza Dati Analisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.