Fincantieri

Fincantieri

FincantieriFincantieri

Last price: 1,181
Entry Price: 1,080
Stop Loss: 1,060
Target 1: 1,200
Target 2: 1,270

 

Fincantieri un nome che non ha bisogno di presentazioni, azienda leader mondiale nella progettazione e nella cantieristica di qualsiasi tipo di nave: civile, militare e commerciale.

Attualmente il gruppo ha un portafoglio ordini in continua espansione, a fine 2017 il portafoglio ordini ammontava a 106 navi per un carico totale di lavoro pari a 26 miliardi di euro. Il fatto più rilevante nella storia recente dell’azienda è stata la travagliata acquisizione dei cantieri navali di Saint Naizaire di proprietà della società coreana“STX”.

L’acquisizione dell’ infrastruttura è d’importanza strategica per la società in quanto in questo cantiere vengono realizzate sia navi militari che le mega navi da crociera. Nonostante l’intromissione da nella trattativa del governo francese alla fine la società italiana è riuscita nel mese difebbraio ad acquisire il 51% delle quote. La scorsa settimana è uscita la notizia dell’ottenimento di due nuove commesse per la costruzione di due nuove navi per laTuiCruises un joint venture tra “TUI AG” e “Royal Caribbean Cruise”.

Dall’analisi grafica si evince come il trend positivo di lungo periodo iniziato a fine 2017 non sia più valido a causa della negazione della trend line avvenuta a fine marzo scorso. La caduta dei prezzi si è arrestatain corrispondenza del supporto statico posto in area 1.08, soglia particolarmente importante in quanto nel recente passato era stata una resistenza ostica da superare. La tenuta del supporto ha permesso alle quotazioni di compiere un rimbalzo fino alla resistenza posta in area 1.35 e di entrare pertanto in una fase laterale con un ritorno verso il citato supporto. Attualmente i prezzi si trovano i prossimità di tale livello dopo l’ultimo rimbalzo per ora appena abbozzato. La robustezza del supporto statico definitosi offre l’opportunità di attuare una strategia di acquisto sulla debolezza con primo e secondo target posti rispettivamente in corrispondenza della resistenza di brevissimo periodo posta a 1.20 e di quella successiva in area 1.27. Una strategia alternativa potrebbe essere invece di tipo sell down alla rottura al ribasso anche sotto il livello psicologico di un euro per azione.

Prova FIDA TRADER, Dati Metastock di qualità! E´ arrivata la nuova FIDAworkstation Plus, provala gratuitamente! FIDA Finanza Dati Analisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.