Geox

Geox

GeoxGeox – Quadro tecnico incerto per la società italiana specializzata in calzature. L´anno appena concluso è stato caratterizzato, seppur con qualche correzione al ribasso vicina ai 3 euro, da un trend decisamente positivo, che ha portato il titolo a toccare massimi oltre ai 4 euro, livello che non veniva raggiunto dal 2011. Da gennaio 2016, tuttavia, i prezzi segnano una forte discesa, in concomitanza con la turbolenza che ha caratterizzato i principali listini, registrando un minimo di 2,57 euro, ma senza ancora rompere tale supporto. Nonostante le ultime sedute registrino numerosi rimbalzi, la volatilità persiste e il mercato pare, dunque, ancora dominato dall´incertezza. Infatti, seppure i prezzi sembrino indirizzati verso una nuova salita, restando generalmente al di sopra della loro media mobile, per ipotizzare l´avvio di una nuova fase di ripresa sono necessarie ulteriori conferme, possibilmente in corrispondenza di rotture di importanti livelli resistenziali. Un rimbalzo anche solo temporaneo sarebbe, quindi, coerente con lo scenario attuale e pertanto sarebbero ipotizzabili vendite al raggiungimento dei 3,15 euro, individuando a 3,07 e 2,90 il primo e il secondo target. Alternativamente, se il titolo dovesse superare i 3,18 euro, si potrebbe dare inizio ad una strategia rialzista con obiettivi a 3,25 e 3,40 euro. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.