Campari

Campari

CampariCampari – Futuro incerto per il colosso italiano attivo nel settore del food & beverage. L´impostazione rialzista che ha caratterizzato il 2015, seppur intervallata da correzione anche del 15%, ha portato il titolo sui massimi storici a quota 8.50 euro. Graficamente è individuabile la trend line che ha supportato l´intonazione positiva, attualmente transitante in prossimità dei 7.70 euro. Raggiunti i massimi, la forza rialzista è stata compromessa dando spazio a un rintracciamento, anche causato dalle tensioni sui mercati dell´ultimo periodo, capace di compromettere il movimento dell´ultimo anno, ancora in atto. Durate le ultime contrattazioni i corsi hanno arrestato la discesa al raggiungimento del supporto statico in area 7 euro. Attualmente notiamo una compressione di volatilità che potrebbe portare ad un´esplosione direzionale a breve. Potrebbe risultare profittevole una strategia di tipo ribassista qualora le quotazioni dovessero negare i 6.79 euro, con primo e secondo target rispettivamente di 6.46 e 6.38 euro. Se le quotazioni dovessero invece accelerare al rialzo,la rottura dei 7.37 euro potrebbe giustificare strategie rialziste con possibile obiettivo in zona 8 euro. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.