Saipem

Saipem

Rimane valida la trend line positiva di Saipem transitante intorno quota 10 euro. La fase di progressivo apprezzamento, che ha spinto i corsi dai minimi di periodo in area 7 euro agli attuali livelli intorno quota 12 euro, ha subito una forte accelerazione a partire da aprile segnando, nelle scorse settimane, il massimo di periodo in area 12.7 euro, ora principale livello di resistenza. Dopo il pull back delle quotazioni delle scorse sedute, avvenuto in corrispondenza del segnale di ipercomprato degli indicatori, la prosecuzione del movimento in atto sembrerebbe l´ipotesi più plausibile, supportata anche dall´andamento analogo dei prezzi e dell´obv-line. L´eventuale violazione della resistenza citata permetterebbe un allungo, prima verso l´area resistenziale dei 13.5 euro e, in un secondo momento, verso la soglia dei 15 euro. Viceversa, la rottura dei minimi a 11.2 potrebbe avviare una fase di deprezzamento dei corsi che si trasformerebbe in inversione di tendenza solamente con la perdita dei 10 euro e della trend line di medio periodo. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.