Saipem

Saipem

SaipemSaipem – Fase incerta per il titolo Saipem leader nella progettazione e costruzione di condotte e grandi impianti per il settore Oil&Gas. L´inizio dell´anno ha visto il titolo perdere oltre il 70% del suo valore arrivando a prezzare 0.283 euro spinto dalle pressioni sul settore petrolifero e dalle reazioni del mercato alla decisione del management di richiedere un aumento di capitale per 3,5 miliardi. Tale scelta è stata ritenuta necessaria anche a seguito dei risultati negativi dello scorso anno, periodo in cui la società ha registrato un risultato operativo in perdite di 806 milioni ed un debito in forte crescita. Dopo il minimo relativo dei 0.283 euro il trend ha attraversato una fase laterale di medio periodo che potrebbe rappresentare una pausa del trend ribassista e anticiparne l´inversione. Dal punto di vista tecnico, l´ipotesi di un andamento positivo del trend sarebbe confermata nel caso in cui i prezzi superassero quota 0.445, sfruttando tale soglia come segnale di ingresso long, con stop loss a 0.422, primo target a 0.468 e secondo a 0.497 euro. Se, al contrario, il titolo dovesse ritracciare, prolungando la fase laterale si potrebbe ricercare profitto attraverso una strategia di Sell Area con ingresso a 0.422 euro con uno stop loss a 0.46 e obiettivo la debole trendline rialzista valida da inizio anno. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.