Buzzi Unicem

Buzzi Unicem

Buzzi UnicemBuzzi Unicem – Outlook tecnico più che positivo per l´azienda italiana specializzata nella produzione di cemento che sfrutta il fermento del settore dopo le trattative per la l´acquisizione di Italcementi da parte della tedesca Heidelberg. Il trend ribassista che ha interessato le quotazioni, avviato dopo i massimi di inizio 2014 in area 15,2 euro, è stato negato in corrispondenza del doppio minimo di fine anno a quota 9.5. Il primo quadrimestre del 2015 è stato infatti caratterizzato da un movimento ascendente che ha riportato i corsi appena al di sotto dei massimi testati precedentemente. Non riuscendo a violare la resistenza statica rappresentata dal livello citato, il titolo si è temporaneamente arrestato ed ha dato avvio ad un breve movimento ribassista, negato a metà luglio a quota 13 euro in seguito ad un triplo minimo. Negli ultimi 20 giorni la spinta rialzista è stata tale da garantire il 33% di crescita. In data 29/07 il rilevante gap, probabilmente come detto in precedenza, causato dall´eccitazione dell´industria del cemento ha confermato la tendenza in atto permettendo di testare i 15,95 euro, nuovo massimo di periodo generic ventolin online. Tecnicamente, si potrebbe supporre una prosecuzione del trend positivo con acquisto sulla forza sui 16 euro e target record per gli ultimi 6 anni. Viceversa si potrebbe ipotizzare una breve fase di rintracciamento, con livello d´entrata alla chiusura del gap e target rispettivamente a quota 15,31 e 15,96 euro, senza perciò arrestare l´uptrend citato. FIDA Finanza Dati Analisi Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.